Una nuova cucina in casa Opera!

Una nuova cucina in casa Opera!

“La cucina è un posto straordinario, non un posto come un altro della casa.”

Alessandro Borghese

cucina_completa

Noi lo sappiamo bene, e abbiamo eletto la cucina come regno incontrastato delle case che immaginiamo e realizziamo.

In cucina ci sentiamo protetti, riemergono i ricordi dell’infanzia, il desiderio di stare insieme si fa più vivo.

Per questo motivo abbiamo immaginato una nuova postazione per il nostro architetto Fabbrizia, un luogo di scambio di idee ed emozioni, un posto unico, in grado di far sentire a casa i nostri clienti.

postazione_architetto

 

Cosa potevamo realizzare, se non una cucina?

 

prima_dopo

 

L’abbiamo immaginata nei dettagli, dando vita ad un mix di idee ed esperienze, unite a caratteristiche tecniche che la rendono decisamente originale:

  • forno a microonde incassato in una colonna angolare
  • piano di lavoro estrabile dalla cassettiera
  • portabottiglie da 15 cm
  • cesti “Magic Corner” inseriti nella base angolare
  • pensile ad angolo
  • penisola ad altezza tavolo, da utilizzare con le sedie al posto degli sgabelli.

 

collage_cucina

 

Le basi e le colonne sono state realizzate con il modello “Woody” della Forma2000 (Veneta Cucine), in legno con finitura “rovere ferro”; i pensili sono , invece, modello “Fantasia”, con laccatura in finitura bianco opaco. Laminato “Unicolor” per il top, con finitura “Asolo” e 6 cm di spessore.

 

cassettone_cucina

 

piano_cucina

 

Fabbrizia e tutto lo staff de L’Opera vi aspettano per immaginare e realizzare con voi progetti, sogni, emozioni…e chissà che non vi cucinino anche qualcosa!

 

fotodigruppo

Bonus Mobili, per le giovani coppie sarà legato all’acquisto della prima casa

Bonus Mobili, per le giovani coppie sarà legato all’acquisto della prima casa

 

Legge di Stabilità 2016: in proposta nella bozza di Legge, per coniugi o conviventi under 35, detrazione del 50% e tetto di 8mila euro senza obbligo di ristrutturazione

 

Arriva finalmente anche un Bonus Mobili per gli under 35, parallelo a quello tradizionale, per le giovani coppie, comprese quelle di fatto, che acquistano la loro prima casa.

È una delle novità contenute nella bozza del 22 ottobre della Legge di stabilità, non sarà necessario effettuare la ristrutturazione dell’immobile, ma acquistare la prima casa.

Se i contenuti saranno confermati, sarà riconosciuta una detrazione del 50% delle spese sostenute dal 1° gennaio 2016 al 31 dicembre 2016 per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici efficienti, per un ammontare complessivo non superiore a 8 mila euro. La quota rimborsabile sarà quindi pari ad un tetto massimo di 4 mila euro, da ripartire in dieci rate annuali di pari importo.

Per poter richiedere la detrazione, almeno un componente della coppia dovrà avere meno di 35 anni e non ci sarà distinzione tra coniugi e coppie di fatto. Nel testo si legge infatti che sono ammessi i conviventi che abbiano costituito nucleo da almeno tre anni.

IMG_6500-Modifica IMG_6488-Modifica

 

Bonus Mobili legato alla ristrutturazione

La proposta di Legge proroga al 31 dicembre 2016 il Bonus Mobili tradizionale, cioè la detrazione del 50% su una spesa massima di 10 mila euro rimborsabile in 10 anni per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici ad alta efficienza energetica destinati ad arredare un’abitazione sottoposta a ristrutturazione.
Ecobonus 65% e Bonus 50% per le ristrutturazioni

 

Prorogate invece per tutto il 2016 l’ecobonus per la riqualificazione energetica e sismica degli edifici e il bonus sulle ristrutturazioni. Per l’ecobonus sono confermati la percentuale di detrazione del 65% e i tetti massimi di risparmio ottenibile (100.000, 60.000 e 30.000 euro a seconda dell’intervento realizzato). Per la detrazione ristrutturazioni è confermata l’aliquota del 50% e il tetto di spesa di 96.000 euro.
IMG_6561 IMG_6513-Modifica
Stay Tuned, L’Opera ti aggiornerà su queste opportunità uniche!!

Progettiamo il futuro insieme a voi

Progettiamo il futuro insieme a voi

La nostra casa è il nostro mondo. Racchiude le speranze, i sogni, i sacrifici di ognuno di noi, e quando dobbiamo cercarne una nuova, avere accanto qualcuno di cui possiamo fidarci è un valore aggiunto che non ha prezzo. Dalla scelta del quartiere alla individuazione delle possibili soluzioni abitative, dall’acquisto alla progettazione, dalla ristrutturazione all’arredamento.

In questo processo, talvolta lungo e articolato, si alternano diverse figure professionali: l’agente immobiliare, l’architetto, gli interior designer. Chiunque si sia trovato protagonista dell’acquisto e della ristrutturazione di una casa conosce perfettamente le problematiche legate al coordinamento di tutti i passaggi indispensabili per terminare il lavoro con risultati soddisfacenti per tutti. Il tempo perso, le incomprensioni, i costi eccessivi. Noi dell’Opera lo sappiamo bene: da sempre abbiamo come unico obiettivo quello di realizzare i vostri desideri, riducendo al minimo il vostro sforzo.

Per questa ragione, è già operativo da diversi anni il progetto “Tuttotondo”, un’idea di Progedil90 in partnership con il nostro store: con il “Tuttotondo”, avete l’opportunità di acquistare la vostra nuova casa già arredata gratuitamente, con i mobili delle maggiori firme del design contemporaneo e con la totale personalizzazione di colori e di modelli.

502

Tuttavia, visto che non ci accontentiamo mai e cerchiamo sempre di migliorarci, abbiamo pensato ad una ulteriore declinazione del “Tuttotondo”: da qualche settimana, infatti, è partito “Architetto in sede”, all’interno delle filiali di Progedil case.

IMG_8152

Una postazione fissa, che ospita un architetto a disposizione di chi sceglie di acquistare casa con Progedil e arredarla con l’Opera. Per un cliente seguito e coccolato dalla scelta della nuova casa a quella dei nuovi mobili.

IMG_8153

Mettetevi comodi, pensiamo a tutto noi.

L’Opera al “ForWedding”, un successo…

L’Opera al “ForWedding”, un successo…

Abbiamo partecipato all’ultima fiera “ForWedding” 2014, dedicata ai futuri sposi,  occupandoci dell’allestimento e degli arredi proposti per la nuova e innovativa formula della Progedil gruppo immobiliare: “METTI LA TUA NUOVA CASA IN LISTA DI NOZZE”.

Tante le novità come ad esempio la nuova parete attrezzata “Reverse” di Novamobili…

_M3_0012

 

 

Il comodissimo divano “Altopiano” di Rigosalotti….

_M3_0015

 

 

La nuova cucina “Smile” targata Forma2000….

_M3_0018

 

 

La camera da letto by Novamobili….

_M3_0026

 

_M3_0029

 

 

C’è stata l’occasione di presentare la nostra cucina attiva con lo show-cooking dello chef Enrico Cortese in collaborazione con Whirlpool….

_M3_0093

 

_MG_3589

 

 

Seguici per scoprire i nostri nuovi eventi e per conoscere tutti i dettagli dell’offerta “Tutto Tondo Wedding List”….

Scopri le 10 regole d’oro per mantenere una cucina perfetta!!!

Scopri le 10 regole d’oro per mantenere una cucina perfetta!!!

Un comodo e pratico vademecum per dare lunga vita alla vostra nuova cucina…

 

1

1. Su tutte le superfici usare solo panni morbidi e detergenti neutri o panni in microfibra inumiditi. Asciugare sempre.

 

2

2. Non usare detergenti in polvere, pagliette abrasive o in acciaio.

 

3

3. Non usare detersivi che contengono cloro (es. candeggina) o corrosivi.

 

4

4. Per evitare il ristagno, asciugare sempre tutte le superfici.

 

5

5. Non usare vapore a 100°C o macchine per la pulizia a vapore.

 

6

6. Per gli elementi in acciaio usare solo panni morbidi e detergenti neutri o panni in microfibra inumiditi. Asciugare sempre.

 

7

7. Per gli elettrodomestici seguire le istruzioni contenute nei manuali d’uso consegnati con l’apparecchio.

 

8

8. Accendere la cappa ad ogni operazione di cottura.

 

9

9. Aprire la lavastoviglie solo quando si è completamente raffreddata.

 

10

10. Non appoggiare direttamente oggetti caldi sulle superfici.

L’Opera presenta la nuova cucina “Tablet” by Veneta Cucine

L’Opera presenta la nuova cucina “Tablet” by Veneta Cucine

“Va in scena l’eleganza senza tempo del classicismo di matrice francese, espressa nella qualità formale di oggetti e accessori resi unici dalla preziosità dei dettagli. La cultura del buon gusto, eredità di un passato che non perde mai di attualità, fa sfoggio di sè anche nella scelta di cromatismi soft, utilizzati secondo accostamenti raffinati e ben calibrati.”

tablet classica

 

“Un ambiente ispirato da oggetti che il design avveneristico degli anni ’50 ha lasciato in eredità al presente. Di uguale importanza la scelta dei colori, tendenzialmente sobri ed eleganti, con tonalità sia luminose che profonde, arricchiti da note vivaci e vintage.”

 

tablet moderna

 

Vieni a scoprire “Tablet”, la nuova nata di Veneta Cucine, disponibile in varie misure e colori……

Pin It on Pinterest